La Scuola di Canoa e Kayak del CUS Milano.
Scuola di Campioni

L‘inizio della stagione agonistica 2019 delle gare di canoa vede confermata l’assoluta preminenza della Scuola di Canoa e Kayak del CUS Milano nel contesto canoistico milanese.

Dopo le vittorie riportate domenica 24 febbraio nella gara Regionale svoltasi sul lago di Candia nel Canavese che ha visto assegnate ben otto medaglie d’oro, tre d’argento e una di bronzo agli atleti della Canoa del CUS Milano, domenica scorsa, 10 marzo, i campioni del Centro Universitario Sportivo di Milano sono tornati ad occupare il podio per sette premiazioni.

Eppure le gare per il Campionato Veneto che si sono svolte nella parte iniziale del Mincio presso Peschiera del Garda non si possono certo definire leggere. Si è infatti trattato di una maratona che a seconda delle categorie era suddivisa in 20, 15 e 10 chilometri. Solo per i giovani cadetti la gara era di 2 chilometri.

Una competizione, quindi, dura, faticosa, impostata sulla determinazione, sulla tenacia, sulla resistenza, sulla migliore impostazione tecnica e sulla costanza degli allenamenti. Tutte doti che contraddistinguono gli atleti della Canoa CUS Milano. Doti che sono state forgiate, incanalate, indirizzate, coltivate e consolidate dagli allenatori della Canoa del CUS Milano che vantano  medaglie d’oro a Olimpiadi e a gare sia Nazionali che Internazionali. E’ grazie al loro impegno e alla loro professionalità che la Scuola di Canoa e Kayak del CUS Milano è una Scuola dai risultati d’oro.

Questi i premiati nel Campionato Veneto svoltosi a Peschiera sul Garda il 10 marzo 2019.
K1 maratona Senior Maschile:
1° Vincenzi Filippo 2° Angrisani Stefano 3° Candela Sabino
K2 maratona Senior Maschile:
2° Behrens Mertin – Paloschi Marco
K1 2.000 m. Cadetti A Maschile:
2° Abascià Alessandro
K1 2.000 m. Cadetti B Maschile:
3° Menozzi Matteo
K2 maratona Master E Maschile:
1° Ravanini Angelo – Vadori Marco
C1 maratona Master A Maschile:
1° Mitskevych Yevhenii
K1 2.000 m. Cadetti A Femminile:
3° Nobili Matilda