42 anni
della Sezione Canoa

La foto, oramai ingiallita e sbiadita dal tempo, dei Padri Fondatori della Sezione di Canoa Fluviale nel settembre 1975 all’Idroscalo di MIlano rappresenta un vero specchio del tempo.
In alto Paolo Pescalli studente di Medicina alla Statale, sotto di lui Paolo Montecucco Medicina Statale ed Enrico Raimondi della Facoltà di Agraria della Statale tutti già bravi canoisti fluviali in provenienza dal canoa Club Valtrebbia e prima ancora dal Canoa Club Bobbio e dal GMC.

I Padri fondatori della Sezione Canoa – 1975

Fondarono, costruirono e difesero la nostra attività fino ad oggi.
Sono passati 42 anni da quei giorni e oggi ne festeggiamo la ricorrenza, la festeggiamo con ancora più piacere perché il 1 settembre riprendono le iscrizioni al CUS per l’anno accademico 2017/18 e ci incamminiamo verso un nuovo periodo di sport, di avventure e di amicizia.

Con il 31 agosto, ieri, ci lasciamo alle spalle un periodo non felice e difficoltoso che ha obbligato la maggioranza di noi a difendere e a ricostruire la Armonia e la Serenità che per decenni hanno caratterizzato il nostro bel gruppo e la nostra meravigliosa attività. Con questo messaggio intendo anche ringraziare tutti coloro che hanno, nel periodo recente, collaborato per pacificare la nostra realtà sia sotto il profilo umano che sportivo.

Gli amministratori della Sezione mi comunicano che dei 250 iscritti dell’anno scorso già ben oltre 150 hanno rinnovato in anticipo la quota per l’anno a venire, le squadre sono già in piena allenamento per i prossimi impegni sportivi.

Le attività sono molteplici e alle storiche Fluviale, Olimpica, Slalom e Turismo si sono aggiunte le attività Marine, la Canoa Polo, i Dragoni, i SUP, la Polinesiana.
Tra i nostri successi, tecnici ed allenatori di fama e capacità mondiale
con brillanti risultati in ogni specialità, ottimi risultati ai CNU di Canoa Olimpica che ci fanno essere tra i primissimi CUS Italiani.

La canoa è uno sport meraviglioso, celebrato all’aria aperta sole e vento nelle braccia e sul volto, la mente aperta e gli occhi che guardano avanti, una magia pagaiare all’Idroscalo un piccolo ma grande lago, la nostra oasi di pace.
Attorno, a pochi passi, la Grande Città con il suo frastuono ed i suoi affanni… Oggi celebriamo sia la Nascita della Sezione che la sua Rinascita in armonia ed in un sincero clima sportivo, attendiamo i nostri giovani studenti Universitari a braccia aperte per imbarcarli sule nostre agili, colorate e fantasiose canoe e vivere con loro la magia del nostro Sport.

Alle acque… ai remi…
Paolo Pescalli
Presidente e Fondatore della Attività di Canoa del CUS MIlano